5°giornata | Chiarbola Ponziana - San Luigi 0-1

Vittoria meritata del San Luigi sul sintetico di Opicina nel confronto con il Chiarbola Ponziana. La partita è stata godibilissima e ricca di occasioni da rete per la gioia del numeroso pubblico presente sugli spalti. Parte bene il San Luigi che approccia la gara nel modo migliore con il piglio giusto tanto che nel primo quarto d'ora sono numerose le conclusioni a rete dei ragazzi di Sandrin con il tridente Marin Mazzoleni e Grujic in evidenza. A seguire la replica dei biancoblu del Charbola Ponziana ma De Mattia è bravo ed attento nello sventare le conclusioni di Coppola e Tomat. Bella occasione per Marin al 26° ma il suo colpo di testa finisce di poco alto su assist di Peric. Subito dopo Gruijc in evidenza con un bello scambio nel breve con Mazzoleni ma il suo tiro è preda del portiere Zetto. Al 40° la partita improvvisamente si accende con una ingenuità di Mazzoleni che colpisce Del Moro sotto gli occhi dell'arbitro Colella che lo sanziona con il cartellino rosso; San Luigi in dieci e Chiarbola Ponziana che prova a prendere un pò di coraggio. La ripresa inizia con la sostituzione di Peric-Ianezic mentre al 3° Cottiga spara alto su angolo di Vagelli. Al 6° si rende pericoloso il Chiarbola Ponziana con Tomat che, ben servito da un lancio di 40 metri di Frantoli, conclude alto. In questa fase della partita sono rapidi i capovolgimenti di fronte e numerose anche le sostituzioni. Vi sono anche alcune ammonizioni ma il San Luigi resta comunque padrone del campo anche in inferiorità numerica. Bel gesto atletico di Vagelli che, su punizione pennellata di Cottiga, in tuffo di testa conclude di poco a lato. Subito dopo è Gruijc a scappare in contropiede ed a offrire a Cottiga un assist al bacio ma la conclusione del centrocampista biancoverde colpisce il palo. Al 25° lo stesso Ianezic viene atterrato al limite dell'area guadagnando un'ottima punizione che Carlevaris, da poco entrato, sfrutta con una pericolosa conclusione alzata dal portiere avversario sopra la traversa. Al 31° su bel cross di Polacco da destra Ianezic colpisce di testa ma la palla esce di poco. Finalmente al 40° la partita si sblocca: su azione prepotente di Tuccia sulla sinistra la palla arriva poi sul secondo palo dove si avventano Ianezic e Del Piero ma è quest'ultimo ad assestare la deviazione vincente per il meritato vantaggio del San Luigi. La partita si avvia alla conclusione e nei 4 minuti di recupero concessi dall'arbitro di mette in evidenza il portiere del Charbola Ponziana Zetto che, spintosi nell'area avversaria, si rende protagonista di una magnifica semi-rovesciata degna di un centravanti consumato, ma la palla sfila sul fondo. La partita finisce sotto il controllo del San Luigi che raccoglie applausi meritati. La prova di oggi fa ben sperare Mister Sandrin e tutti i ragazzi in vista dell'impegnativa partita del prossimo turno quando arriverà in via Felluga il Tamai, una delle candidate per la conquista del titolo.

Articolo di P.Bertoia

IL TABELLINO

Scritto il . Postato in Prima squadra

Scritto da A.S.D. San Luigi

ASD San Luigi calcio

2020 | ASD San Luigi calcio | via Felluga, 58
34142 - Trieste - Italy
Tel. 040 946 694
  da lunedì a venerdì 16.00-19.00
NO festivi

Partita Iva 00557970324
Codice Fiscale 80028080325
IBAN IT 69 B 03069 02233 100000019397