CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Esordienti B - Il "Bale" del Montuzza travolge un San Luigi opaco

CAMPIONATO 2017-2018
CATEGORIA ESORDIENTI A 9
8^ giornata
18 novembre 2017

SAN LUIGI B - MONTUZZA  0-3 (0-2; 0-2; 0-3)

Marcatori: Cortesi 10', Balestier 12' pt; Balestier 4', Viola 10' st; Balestier 4', Viola 8', Balestier 12' tt.

Pesante battuta di arresto casalinga per la formazione di mister Leone, superata per 7 reti a 0 dal Montuzza che si aggiudica tutti e tre i parziali. Opaca la prestazione dei biancoverdi, opposti ad un avversario parso in gran forma e che ha fatto valere le proprie individualità di primo livello, in special modo con un Balestier incontenibile, anche se va dato adito a D'Introno di aver spesso arginato lo strapotere dell'attaccante ospite. Sul fronte offensivo i sanluigini hanno faticato a trovare i varchi giusti, con una manovra troppo leziosa e mai pungente.  
 
Sin dall'avvio è il Montuzza che cerca di imporre il proprio gioco con buone verticalizzazioni e circolazione di palla, mentre il San Luigi fatica a prendere le misure agli avversari e soprattutto a sviluppare una manovra fluida, soffrendo l'aggressività di Viola e compagni. Dopo le parate di Bressan sulle conclusioni ravvicinate di Balestier e Cortesi, il San Luigi costruisce la prima opportunità con un tiro di Mitri di poco fuori. Provano a spingere i biancoverdi con Canciani e Kosijer che non riescono però mai a trovare la giocata vincente. Il Montuzza è bravo a sfruttare gli spazi lasciati dai biancoverdi, oggi in maglia rossa, e piazza un decisivo uno-due con i gol di Cortesi al 10° e di Balestier due minuti più tardi. Al primo intervallo Montuzza avanti per 2 a 0 e San Luigi in evidente difficoltà.
 
Nella seconda frazione subito a bersaglio gli ospiti al 4° con una deviazione sotto misura di Balestier che batte l'incolpevole Calabrese. La gara segue sempre lo stesso canovaccio tattico, con il San Luigi che cerca di attaccare ma non conclude mai a rete, mentre il Montuzza è abilissimo a sfruttare gli spazi agendo in contropiede e raddoppiando su uno di questi al 10° con Viola. Nel finale di tempo ci provano Fontanot e Pasqualis a pungere ma senza esito, così come non crea problemi a Sagues la conclusione dal limite di Musizza allo scadere.
 
Nel terzo tempo il San Luigi non demorde e cerca di ridurre lo svantaggio andando vicino alla rete con due tiri di Musizza e Kosijer. Al 4° un errato disimpegno difensivo consente però al Montuzza di segnare nuovamente con Balestier, implacabile sotto rete. Nei minuti successivi con i biancoverdi sbilanciati in avanti è decisivo Bressan, il quale con le sue parate contiene il passivo. Nel finale il San Luigi si spinge alla ricerca del gol della bandiera, ma Viler e compagni pagano la frenesia fallendo spesso l'ultimo passaggio o andando alla conclusione in modo precipitoso. Due ulteriori ingenuità difensive concedono al Montuzza altre due chiare occasioni da rete, sfruttate all' 8° da Viola e al 12° da Balestier per il definitivo 7 a 0, risultato che punisce comunque i biancoverdi oltre i propri demeriti.

SAN LUIGI: Bressan, Bertoia, Mitri, Canciani, D'Introno, Kosijer, Bagordo, Greco, Fontanot, Viler, Musizza, Calabrese, Bubbi, Pasqualis. All. Leone.

Stampa