CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Esordienti B - Poker allo Zaule e vittoria in rimonta

CAMPIONATO 2017-2018
CATEGORIA ESORDIENTI A 9
7^ giornata
11 novembre 2017

ZAULE RABUIESE - SAN LUIGI B  1-3 (2-2; 0-1; 0-1)

Marcatori: 6' Fontanot (SL) 6', Benci (Z) 14' e 18', Bertoia (SL) 19' pt; Canciani (SL) 17' st; Musizza (SL) 1' tt.

Con un'ottima prestazione collettiva la formazione di mister Leone si impone sul campo dello Zaule Rabuiese per 4 reti a 2, facendo propri secondo e terzo parziale, dopo il 2 a 2 dei primi venti minuti. I biancoverdi non hanno pagato dazio alla differenza di età con gli avversari, disputando una partita ricca di spunti tecnico tattici, sviluppando la manovra in maniera fluida con alcuni cambi di gioco davvero pregevoli e fasi di giro palla fatte con buona padronanza. Bravi i "leoncini" anche dal punto di vista caratteriale, capaci di rimontare il vantaggio dei padroni di casa.  
 
Pronti via e il San Luigi cerca fin da subito di imporre il proprio gioco. Al 2° prima azione di una certa pericolosità che porta Fontanot alla conclusione ma il suo destro è di poco a lato. Quattro minuti dopo Pasqualis si invola sulla sinistra e mette al centro un bel traversone rasoterra sul quale si avventa Fontanot che conclude in rete di sinistro: 1 a 0 per i biancoverdi. Continua la pressione sanluigina che costringe il portiere viola a due belle respinte in tuffo. Al 14° arriva il pareggio dei padroni di casa, quando Benci è bravo a incunearsi in area dalla sinistra ed a battere Bressan. Il San Luigi accusa il colpo e due minuti dopo un'incomprensione difensiva consente allo stesso Benci di raddoppiare: Zaule avanti per 2 a 1 con due soli tiri in porta. Immediata e veemente la reazione dei sanluigini che stringono d'assedio l'area avversaria e pervengono al meritato pareggio al 19°, quando dopo un'insistente azione il pallone rotola fuori area dove Bertoia conclude di prima con un destro a giro che si infila alle spalle di Parovel.
 
Nel secondo tempo il San Luigi continua a tenere in mano il pallino del il gioco, sfruttando la buona vena degli esterni Bagordo e Greco; ed è proprio un'iniziativa di Greco al 4° a mandare alla conclusiona Canciani, con sfera che si perde di poco sul fondo. I biancoverdi continuano ad attaccare a testa bassa, mentre i padroni di casa badano a difendersi cercando di pungere in contropiede me senza creare grossi grattacapi a Calabrese. Al 13° mischia in area viola e colpo di testa di Kosijer con palla bloccata sulla linea di porta da Parovel. Al 17° dopo una lunga pressione arriva la rete del vantaggio sanluigino: calcio d'angolo battuto da Mitri per la testa di Kosijer e gran parata di Parovel, il quale nulla può sul tap-in vincente di Canciani.
 
Passa solo un giro di lancetta nella terza frazione ed è Musizza siglare la rete del 4 a 2 per i biancoverdi, grazie ad un delizioso pallonetto di esterno destro su assist di Fontanot. Al 4° Greco impegna severamente Parovel con un bel sinistro in corsa. Continua la pressione di Canciani e compagni, ed al 12° è Kosijer a sfiorare la traversa con un colpo di testa su corner di Fontanot. Il San Luigi tiene bene il campo sfruttando la buona circolazione di palla a centrocampo e le veloci ripartenze. Break per o padroni di casa al 18° con una bella azione che smarca Giugovaz davanti a Bressan, ed è un gran recupero di D'Introno ad evitare guai peggiori. Finale che vede i biancoverdi amministrare il vantaggio sino al triplice fischio di chiusura che suggella una bella vittoria.

SAN LUIGI: Bressan, Viler, Bertoia, Canciani, D'Introno, Kosijer, Bubbi, Pasqualis, Fontanot, Bagordo, Greco, Calabrese, Musizza, Wu, Mitri. All. Leone.

Stampa